Violato l’account Apple di Matteo Renzi. Ecco chi sono gli autori

Per anni hanno raccolto informazioni private e dati sensibili. Ma ora la banda del cyberspionaggio è stata smascherata e sono stati arrestati l’ingegnere nucleare, Giulio Occhionero, e sua sorella, Francesca Maria, entrambi residenti a Londra ma domiciliati a Roma.

I due accedevano abusivamente a caselle mail private, “al fine di avere un profitto per sé e arrecare un danno ad altri” come afferma il giudice che segue l’intera vicenda.

Nella lista degli spiati compaiono anche nomi di politici e personaggi pubblici come Piero Fassino, Ignazio La Russa e Michela Brambilla. Non sembrerebbe essersi salvato nemmeno l’ex premier Matteo Renzi il cui account Apple risulterebbe essere stato violato.

Gli Occhionero hanno agito indisturbati per diverso tempo, estrapolando anche dati appartenenti a istituzioni, organizzazioni statali e militari, ma alla fine sono stati traditi dal loro stesso virus informatico. Proprio studiando questo virus, gli investigatori sono riusciti a risalire ai due criminali.

Loading...