Un Sistema Semplice e Veloce Per Eliminare Il Giallo Dai Fari in Pochissimo Tempo

fari-auto-lucidare-2-720x340

Con questa breve guida vi spiegheremo come pulire i fari ingialliti dal tempo e dal sole della vostra auto. È molto semplice, veloce, e alla portata di tutti, e il risultato è davvero strabiliante.

L’ingiallimento è causato dai materiali con i quali sono composti i fari dell’auto, ovvero il policarbonato, che col tempo subisce una certa ossidazione. Inoltre non è solo il clima, o il sole a rovinare i fari, bensì anche il calore della lampadina interna provoca una certa usura dei materiali.

In questo caso non ci sono molte soluzioni, ma controllare se è la parte esterna ad avere un problema è molto semplice: è sufficiente passare il dito sul faro, dovremmo percepire sul polpastrello una certa ruvidità della superficie. In base a essa si può poi parlare della tonalità giallina/opaca della plastica rovinata.

Ovviamente guidare con una patina sui fari può essere un grosso problema, e può rappresentare un pericolo serio per tutti quanti, sia per chi guida, sia per le macchine che vengono incontro. Grazie a questo trucco i vostri fari torneranno davvero come nuovi in un battibaleno, e potrete guidar ein tutta sicurezza, risparmiando anche un bel po’ di danaro.

ECCO GLI INGREDIENTI PER FAR TORNARE COME NUOVI I FARI:
– Sapone per piatti
– Acqua ossigenata

Per togliere la patina gialla dai fari dell’auto, lavali bene con l’acqua corrente. Questo passaggio è importante per togliere dalla superficie la polvere e i residui di sporco.

-Versa sulla plastica tre gocce di sapone per lavare i piatti. Meglio se al limone.
Prendi un panno, imbevi di acqua ossigenata. Strofina bene i fari ingialliti.
– per 2 o 3 minuti.
– Copri il faro con il panno imbevuto, di modo che l’acqua ossigenata e il detersivo per i piatti producano l’effetto desiderato.
– In seguito, togli il panno dal faro e lascia quest’ultimo sotto al sole
– Questa soluzione è semplice ed economica e renderà come nuovi i fari della tua auto. In meno di 10 minuti torneranno a brillare sia di giorno che di notte.
Dentifricio Un’altra opzione piuttosto nota e ancora più semplice è il dentifricio. E’ importante scegliere quello in pasta bianca e non in gel. Applicalo direttamente sulla plastica del faro dell’auto. Strofina con un panno in senso circolare, finché il faro non avrà recuperato il suo aspetto originale.

 

CONDIVIDI ANCHE TU QUESTO ARTICOLO, TAGGA I TUOI AMICI E NON DIMENTICARE DI CLICCARE “MI PIACE” IN QUESTA PAGINA!

Loading...