TRE TIFOSI DI JUVE, TORO, E INTER SONO IN UNA SPIAGGIA DESERTA IN ARABIA SAUDITA A BERE ALCOOL, QUANDO…

Tre tifosi uno del Toro, uno della Juve e uno dell’Inter si trovano in una spaiggia deserta in Arabia Saudita a bere una cassa d’alcool, quando ad un certo punto arriva la polizia e li arresta. Siccome l’acool è severamente vietato lì, i tre vengono condannati a morte.

Dopo molti mesi d’appello con l’aiuto di avvocati molto in gamba riescono a tramutare la sentenza di morte a prigione a vita.
Fortuna vuole che, il giorno della fine del processo, in arabia saudita era festa nazionale e lo sceicco essendo di buon umore decide che questi possono essere liberati e puniti solo con 20 frustate a testa. Mentre si preparano per la punizione, lo sceicco dice: “Oggi è il compleanno della mia prima moglie e lei mi ha chiesto di esaudire un desiderio ad ognuno di voi prima di farvi frustare.”

Il primo, ovvero il tifoso della Juve, il quale aveva bevuto meno di tutti, dice “Legatemi un cuscino dietro la schiena” ma purtroppo il cuscino dura appena dieci frustate e poi si lacera, mentre dieci frustate le prende lo juventino.

Poi tocca al tifoso dell inter (che aveva bevuto abbastanza) che, vista la scena, dice: “legatemi 2 cuscini sulla schiena!” ma i due cuscini durano solo per 15 frustate, le altre 5 gli lacerano la schiena e anche lui viene portato via sanguinante e piagnucolante come una bambina.

È il turno del tifoso del toro (che aveva bevuto più di tutti) ma prima che questo potesse dire qualcosa, lo sceicco dice: “Tu sei un tifoso della squadra coi colori più belli del mondo. I tifosi del toro sono i migliori e i più fedeli del mondo: per questa ragione ti concederò ben due desideri.” “Grazie, sua altezza! In ammirazione della vostra clemenza come primo desiderio voglio che mi siano date 100 frustate invece di 20…” “Non solo sei una persona
d’onore, bello e simpatico, sei anche coraggioso!”, esclama lo sceicco con ammirazione. “Ora dimmi… qual è il tuo secondo desiderio?”
“Legatemi lo juventino sulla schiena”

CONDIVIDI ANCHE TU QUESTA BARZELLETTA, TAGGA I TUOI AMICI E NON DIMENTICARE DI CLICCARE “MI PIACE” IN QUESTA PAGINA!

Loading...