Se nessuno alzerà gli occhi dal proprio smartphone, arriveremo a questo? Guardate…

Gli artisti sono tali proprio perché, nonostante vivano le stesse condizioni umane di molti altri, posseggono una sensibilità tale che riescono meglio a interpretare il loro tempo, dando così voce a quella collettività che, per poco tempo e troppi impegni, non riesce bene a focalizzare cosa realmente stia accadendo intorno a lui.

Sta facendo discutere parecchi la canzone di Moby, l’ultima, con video annesso, dal titolo “Are you lost in the world like me?” per i suoi contenuti che fortemente impattano con la realtà sociale del nostro tempo. Il tema trattato è quello dello smartphone, e della medialità e della socialità sfrenata che ha investito la nostra società.

CONDIVIDI ANCHE TU QUESTO VIDEO, TAGGA I TUOI AMICI E NON DIMENTICARE DI CLICCARE “MI PIACE” IN QUESTA PAGINA!

Loading...